Di tutto e di più

Si parla di argomenti diversi

Nuovo sito in funzione iscriviti su www.tede.altervista.org

Ultimi argomenti

» NUCITA-PRINCIOTTO CAMPIONI ITALIANI JUNIOR
Sab Ott 13, 2012 11:06 pm Da NICO50

» Supercoppa Italiana - Lazio, buona la prima: la Supercoppa è tua
Sab Ago 08, 2009 6:50 pm Da TOMMY's

» Semaforo elettronico
Gio Ago 06, 2009 5:19 pm Da TOMMY's

» Electronics Assistant: 4.1
Gio Ago 06, 2009 5:14 pm Da TOMMY's

» Capacitor Conversions Ver 1.2.0
Mar Ago 04, 2009 10:08 pm Da TOMMY's

» Resistor Color Code Calculator Ver 2.4
Mar Ago 04, 2009 10:04 pm Da TOMMY's

» TELEGUIDA SERALE GIUGNO 09
Mar Giu 30, 2009 12:02 pm Da TOMMY's

» Episodi
Mar Giu 23, 2009 8:44 pm Da TOMMY's

» Classifica piloti e team
Lun Giu 22, 2009 11:25 am Da TOMMY's

Chi è online?

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 16 il Dom Ago 23, 2009 5:16 pm

Calendario


Lunedì di disagi: fermi treni, tram e bus

Condividi
avatar
TOMMY's
Admin/Founder
Admin/Founder

Maschio
Vergine
Gallo
Numero di messaggi : 1472
Compleanno : 11.09.81
Età : 36
Occupazione/Hobby : ^__^
Rispetto delle regole del forum :
Esperienza :
100 / 100100 / 100

Punti : 485
Reputazione : 19
Data d'iscrizione : 29.01.08

Lunedì di disagi: fermi treni, tram e bus

Messaggio Da TOMMY's il Dom Lug 06, 2008 12:33 pm

Sciopero per il rinnovo del contratto di lavoro. Gli orari dello stop diversi da città a città

MILANO - Treni e mezzi pubblici si fermano tra domenica e lunedì 7 luglio. Ad incrociare le braccia saranno per primi i dipendenti delle ferrovie, per 24 ore, dalle 21 di domenica alle 21 di lunedì. I lavoratori del trasporto pubblico locale si fermeranno invece per l’intera giornata di lunedì con modalità diverse a seconda della città.

LE MOTIVAZIONI - Lo sciopero è stato indetto dai sindacati di categoria aderenti a Cosnil, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil, Ugl, Orsa, e dai sindacati Faisa, Fast, a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale, scaduto ormai da sei mesi. I sindacati, in particolare, vorrebbero ottenere la stipula di un contratto unico per la mobilità, settore che attualmente conta invece 44 contratti diversi. Lo sciopero serve per sollecitare le controparti all'avvio della fase di confronto e di trattativa per una vertenza che itneressa complessivamente circa 250 mila lavoratori.

LE FERROVIE - La rete ferroviaria sarà la prima ad essere interessata dall'astensione lavorativa dei dipendenti Fs, che prenderà il via, come detto, domenica alle 21. Lunedì 7 luglio sarà garantita la mobilità pendolare, in base ai servizi essenziali previsti per legge nelle fasce orarie comprese fra le 6 e le 9 e fra le 18 e le 21. Trenitalia invita i viaggiatori ad informarsi preventivamente consultando il sito, telefonando al numero verde 800›892021, attivo dalle 18 di sabato 5 luglio alle 21 di lunedì 7 luglio, oppure recandosi nei punti informativi e negli uffici di assistenza delle principali stazioni.

NELLE CITTA' - Queste le fasce di interruzione del servizio nelle principali città: a Roma dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; a Milano dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio; a Napoli dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; a Firenze dalle 9,15 alle 11,15 e dalle 15,15 a fine servizio; Venezia-Mestre dalle 9,30 alle 16,30 e dalle 19,30 a fine servizio; Genova dalle 9,30 alle 17 e dalle 21 a fine servizio; Bologna dalle 8,30 alle 16,30 e dalle 19,30 a fine servizio; Bari dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15,30 a fine servizio; Palermo dalle 8,30 alle 17,30 e dalle 21,30 a fine servizio. Infine, Cagliari dalle 9,30 alle 12,45, dalle 14,45 alle 18,30 e dalle 20,30 a fine servizio.

NIENTE ECOPASS A MILANO - A seguito dello sciopero dei mezzi pubblici previsto per la giornata di lunedì 7 luglio, il provvedimento Ecopass sará sospeso. La decisione è stata presa dal Comune per evitare i possibili disagi ai cittadini. È stata inoltre decisa la liberalizzazione dei turni di servizio taxi, solo per il carico nella cittá di Milano, dalle ore 9 alle 15 e dalle ore 18 alle 24. In caso di revoca dello sciopero, la liberalizzazione dei turni sará sospesa.

LO STOP DI AIR ONE - Disagi potranno esserci anche per chi vola. Quattro ore di sciopero sono infatti state proclamate dalla Fit.-Cisl per i piloti della compagnia AirOne dalle 10 alle 14 di lunedì.


_________________
                 BALLA CHE TI PASSA

شؤهشخ ش فعففه يش فثيث

    La data/ora di oggi è Ven Ago 17, 2018 2:20 am