Di tutto e di più

Si parla di argomenti diversi

Nuovo sito in funzione iscriviti su www.tede.altervista.org

Ultimi argomenti

» NUCITA-PRINCIOTTO CAMPIONI ITALIANI JUNIOR
Sab Ott 13, 2012 11:06 pm Da NICO50

» Supercoppa Italiana - Lazio, buona la prima: la Supercoppa è tua
Sab Ago 08, 2009 6:50 pm Da TOMMY's

» Semaforo elettronico
Gio Ago 06, 2009 5:19 pm Da TOMMY's

» Electronics Assistant: 4.1
Gio Ago 06, 2009 5:14 pm Da TOMMY's

» Capacitor Conversions Ver 1.2.0
Mar Ago 04, 2009 10:08 pm Da TOMMY's

» Resistor Color Code Calculator Ver 2.4
Mar Ago 04, 2009 10:04 pm Da TOMMY's

» TELEGUIDA SERALE GIUGNO 09
Mar Giu 30, 2009 12:02 pm Da TOMMY's

» Episodi
Mar Giu 23, 2009 8:44 pm Da TOMMY's

» Classifica piloti e team
Lun Giu 22, 2009 11:25 am Da TOMMY's

Chi è in linea

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 16 il Dom Ago 23, 2009 5:16 pm

Calendario


Londra: studenti francesi uccisi a coltellate, arrestato un secondo uomo

Condividere
avatar
TOMMY's
Admin/Founder
Admin/Founder

Maschile
Vergine
Gallo
Numero di messaggi : 1472
Compleanno : 11.09.81
Età : 36
Occupazione/Hobby : ^__^
Rispetto delle regole del forum :
Esperienza :
100 / 100100 / 100

Punti : 485
Reputazione : 19
Data d'iscrizione : 29.01.08

Londra: studenti francesi uccisi a coltellate, arrestato un secondo uomo

Messaggio Da TOMMY's il Lun Lug 07, 2008 3:54 pm

La polizia ha fermato un nuovo sospettato dell'omicidio di Laurent Bonomo e Gabriel Ferez

LONDRA (GRAN BRETAGNA) - Un nuovo arresto. Un uomo sarebbe stato fermato dalla polizia a Londra, in relazione all'inchiesta sui due studenti francesi, Laurent Bonomo e Gabriel Ferez, 23 anni, assassinati il 29 giugno scorso nella capitale britannica. I due studenti, entrambi biochimici, erano stati legati e pugnalati 243 volte.

La persona fermata è un uomo di 33 anni: è stato portato all'ospedale perché soffre di imprecisate lesioni. L'uomo si è presentato spontanamente in un commissarriato di Londra sud dopo la diffusione dell'identikit di un uomo che la sera del duplice delitto - il 29 giugno - è stato visto mentre si allontanava in fretta e furia dall'appartamentino abitato da una delle due vittime entrambe ventitreenni, Laurent Bonomo. Proprio in questo appartamento di New Cross i due studenti francesi - a Londra per un master in biochimica - sono stati legati, torturati e selvaggiamente uccisi con 250 coltellate. Il fermo del 33enne può durare al massimo 36 ore. Un giudice deve decidere alla scadenza di questo periodo se rilasciarlo, prolungare il fermo o formulare una specifica incriminazione.

IDENTIKIT - In precedenza un uomo era stato arrestato per l'omicidio e poi rilasciato. Successivamente però la polizia aveva diffuso un identikit di un nuovo sospettato. Non è però chiaro se il nuovo arresto sia da collegare al ritratto del presunto assassino. La polizia, sulla base dell'identikit, aveva annunciato di essere alla ricerca di un uomo di pelle bianca, tra i 30 e i 40 anni, magro. Si aggiungeva anche che l'identikit riguardava un uomo con un berretto da baseball, jeans e scarpe da tennis.

MOVENTE - Resta ancora da capire il movente del duplice omicidio: la polizia è convinta che dall'appartamento del ragazzo siano state rubate due consolle della Play Station e alcune carte di credito. Ma una pista seguita dagli investigatori potrebbe essere legata al furto con scasso avvenuto nell'appartamento di Bonomo, il 23 giugno, sei giorni prima dell'omicidio. Un uomo, entrato nella casa del ragazzo, aveva rubato un portatile Packbard Bell. Bonomo e Ferez, ingegneri biochimici in Francia, erano a Londra per un corso di genetica della durata di tre mesi all'Imperial College. Giunti nella capitale britannica all'inizio dello scorso maggio, i due universitari dovevano rientrare in Francia alla fine di luglio.


_________________
                 BALLA CHE TI PASSA

شؤهشخ ش فعففه يش فثيث

    La data/ora di oggi è Mar Set 26, 2017 1:14 am