Di tutto e di più

Si parla di argomenti diversi

Nuovo sito in funzione iscriviti su www.tede.altervista.org

Ultimi argomenti

» NUCITA-PRINCIOTTO CAMPIONI ITALIANI JUNIOR
Sab Ott 13, 2012 11:06 pm Da NICO50

» Supercoppa Italiana - Lazio, buona la prima: la Supercoppa è tua
Sab Ago 08, 2009 6:50 pm Da TOMMY's

» Semaforo elettronico
Gio Ago 06, 2009 5:19 pm Da TOMMY's

» Electronics Assistant: 4.1
Gio Ago 06, 2009 5:14 pm Da TOMMY's

» Capacitor Conversions Ver 1.2.0
Mar Ago 04, 2009 10:08 pm Da TOMMY's

» Resistor Color Code Calculator Ver 2.4
Mar Ago 04, 2009 10:04 pm Da TOMMY's

» TELEGUIDA SERALE GIUGNO 09
Mar Giu 30, 2009 12:02 pm Da TOMMY's

» Episodi
Mar Giu 23, 2009 8:44 pm Da TOMMY's

» Classifica piloti e team
Lun Giu 22, 2009 11:25 am Da TOMMY's

Chi è in linea

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 16 il Dom Ago 23, 2009 5:16 pm

Calendario


GP del Bahrain - Terzo squillo di Button, Kimi a punti

Condividere
avatar
TOMMY's
Admin/Founder
Admin/Founder

Maschile
Vergine
Gallo
Numero di messaggi : 1472
Compleanno : 11.09.81
Età : 36
Occupazione/Hobby : ^__^
Rispetto delle regole del forum :
Esperienza :
100 / 100100 / 100

Punti : 485
Reputazione : 19
Data d'iscrizione : 29.01.08

GP del Bahrain - Terzo squillo di Button, Kimi a punti

Messaggio Da TOMMY's il Dom Apr 26, 2009 5:06 pm

Jenson Button trionfa nel Gp del Bahrain: per la sua Brawn Gp si tratta del terzo successo stagionale dopo Australia e Malesia; secondo è Vetel, terzo l'ottimo Trulli. Piccola soddisfazione anche per la Ferrari che con Kimi Raikkonen (sesto), raccoglie i primi punti della stagione...


Cambia scenario, ma non il copione della quarta gara della Formula 1: la Brawn Gp trionfa, ancora una volta, la terza in quattro gare in questa stagione fantastica per il team di Ross Brawn. Jenson Button e i suoi avevano lamentato problemi di affidabilità, guai al motore e tanti difetti: la realtà è che la Brawn ha fatto un'altra volta la gara perfetta, mettendosi davanti a tutti dopo le prime battute e, con la regolarità che contraddistingue i forti, mettendo in pratica la strategia pensata dal muretto.

L'inglese mette in fila tutti, a partire dal suo compagno di squadra Rubens Barrichello, che conduce una gara a sprazzi, ma alla fine non riesce ad andare oltre il quinto posto. Secondo è il solito Sebastian Vettel, ragazzo terribile della Red Bull, già vincitore in Cina, che riesce a difendere il secondo gradino del podio da un agguerrito Jarno Trulli (Toyota), che chiude terzo. Il pescarese era partito con programmi più grandi, di sicuro, ma alla fine si può accontentare di 6 punti. Per lui è il secondo podio, dopo il terzo posto in Australia.

Il campione del mondo Hamilton e la sua McLaren vivacchiano al quarto posto, mentre Kimi Raikkonen e la sua Ferrari tornano a respirare dopo tre gare di apnea: con il sesto posto arrivano anche i primi tre punti della stagione. Solo tre, perché da Massa non arriva nulla: il brasiliano è solo quattordicesimo infatti, perché un contatto proprio con il compagno di squadra finlandese gli pregiudica la gara dopo appena due curve. L'ala anteriore si rompe e, anche dopo averla riparata, Massa non riesce a prendere il volo.

Qualche piccolo, ancora indefinito segno di risveglio dunque per la Rossa, che proverà a riprendersi definitivamente solo a Barcellona, dove è attesa l'evoluzione della F60 Versione B. E magari allora si potrà pensare un po' più in grande.


_________________
                 BALLA CHE TI PASSA

شؤهشخ ش فعففه يش فثيث

    La data/ora di oggi è Ven Nov 24, 2017 2:15 pm